Pages

venerdì 26 aprile 2013

Kim Kardashian Contouring!!


Avere un viso scolpito, ben definito e armonioso è possibile, è sufficiente realizzare la giusta base trucco sfruttando a proprio favore il contrasto tra zone di luce e d’ombra,in questo caso voglio svelarvi quale “magia del make up” si cela dietro al volto perfetto di Kim Kardashian. Non tutte abbiamo la fortuna di nascere con zigomi iper definiti e un volto ovale perfetto, non è il caso di scoraggiarsi però, il make up viene in nostro aiuto anche in questo caso e imparando ad accostare nel giusto modo polveri chiare e scure e possibile dare maggiore definizione al volto.
Vediamo insieme come realizzare una perfetta base trucco utilizzando la tecnica del contouring e dell’highlighting.

Per poter procedere abbiamo bisogno di prodotti in crema e una cipria fissante trasparente:




  • Fondotinta Compatto 2 toni più scuro
  • Fondotinta fluido del proprio colore
  • Fondotinta Compatto 1/2 toni più chiari
  • Fissante in polvere trasparente                                   .
Solitamente si preferiscono fondotinta in pan stick o correttori  perchè bisogna che siano molto coprenti



 Iniziamo con il nostro contouring,con il pan stick chiaro diamo  i nostri punti luce (ricordiamoci che il colore chiaro illumina ed esalta,quindi attenzione se abbiamo già zigomi o fronte troppo pronunciati) tracciamo delle linee sul ponte del naso,al centro della fronte,nella zona del contorno occhi e sopra gli zigomi.Poi con il pan stick scuro creiamo le nostre ombre(questo dipende dalla forma del nostro viso)creiamo delle ombre sotto gli zigomi,mascella,sulle tempie e ai lati del naso.







Fatto ciò sfumiamo le varie linee utilizzando uno stippling brush,poi procediamo con l'applicazione del fondotinta fluido del nostro colore in modo da uniformare l'incarnato e coprire le imperfezioni.
Una volta sfumato tutto ci occupiamo di fissare il tutto con la cipria trasparente.

Dopo il fissaggio possiamo procedere con il brush e illuminante o per dare qualche ombra in più con una terra opaca in polvere.

E questo è il risultato finale:




P.S:Utilizzare prodotti cremosi per realizzare la tecnica del contouring permette di rendere più naturale il risultato, ma allo stesso tempo di rendere più intense le zone di luce ed ombra. Se avete una pelle molto grassa e non volete appesantirla con prodotti in crema che rischierebbero di sparire dopo poco potete eseguire la stessa tecnica utilizzando un illuminante in polvere privo di glitter e una classica terra solare opaca, in questo caso vi consiglio però di applicare questi prodotti dopo aver steso il fondotinta.







8 commenti:

  1. eccomi qua,post davvero interessante iscritta volentieri grazie mille =)

    http://elymakeup06.blogspot.it

    RispondiElimina
  2. interessantissimo questo post...lei poi è la regina di questa tecnica..chissà com'è senza trucco...
    passa da me se ti va possiamo seguirci a vicenda su gfc e bloglovin se ti va
    bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  3. Io adoro Kim la trovo stupenda e ho visto foto in cui lei è struccata ed è bellissima...
    Ti seguo molto volentieri!!
    Baci

    RispondiElimina
  4. ciao! anche io avevo scritto un post sul contouring, è una tecnica molto interessante e utile se ben fatta:)
    Ti va di seguirci? mi trovi su http://pinkpearlmakeup.blogspot.it/
    Io ho già messo il follow!:)

    RispondiElimina
  5. mi piacciono sempre molto i make up scelti da Kim, io non sarei altrettanto brava con questa tecnica!

    RispondiElimina